I francescani di Assisi tra i profughi del Kurdistan iracheno: "Presto un ospedale e un centro pediatrico"

Viaggio nei campi dei cristiani in fuga dall’Is. Ma non tutti riescono a raccontare gli orrori subìti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *